sta caricando...

Guardatevi intorno.

Osservate le persone nella vostra vita.Guardate i cambiamenti in voi stessi.

Il mondo non è forse un po’ cambiato rispetto a com’era giusto pochi anni, pochi mesi, o addirittura poche settimane fa? Tutto sembra andare così velocemente che è difficile stare al passo. Qualcosa sta sicuramente accadendo nel mondo, qualcosa di misterioso ed inspiegabile. Potreste anche esserne spaventati a morte. Vedete disastri atmosferici, devastazioni ecologiche, la violenza nella società, il ridicolo nei mass-media.

Siete anche consapevoli che c’è più di uno sparuto numero di convincenti profeti che hanno profetizzato un certa apocalisse per questo periodo, e continuano a farlo.

E quando le grandi catastrofi non arrivano in un determinato momento, allora le spostano semplicemente un po’ più avanti. E più previsioni richiedete loro, più disperati vi sentite, dato che non c’è nessuna pentola d’oro alla fine del loro “arcobaleno”.

Così, per conservare un po’ di sanità mentale, ignorate e screditate spontaneamente quello che vi viene detto, continuando a pianificare il futuro come se niente stesse per accadere. È veramente l’unico modo per andare avanti nella vita quotidiana?


David Wilcock




martedì 22 gennaio 2008

Anni '90 I Nostri tempi... (Aggiungi la tua)

> Noi che la penitenza era 'dire-fare- baciare- lettera- testamento
>
> Noi che ci sentivamo ricchi se avevamo 'Parco DellaVittoria e Viale Dei Giardini
>
> Noi che i pattini avevano 4 ruote e si allungavano quando il piede cresceva.
>
> Noi che chi lasciava la scia più lunga nella frenata con la bici era il più figo.
>
> Noi che il Ciao si accendeva pedalando.
>
> Noi che suonavamo al campanello per chiedere se c'era l'amico in casa.
>
> Noi che dopo la prima partita c'era la rivincita, e poi la bella, e poi la bella della bella.
>
> Noi che giocavamo a 'Indovina Chi?' e conoscevamo tutti i personaggi a memoria.
>
> Noi che giocavamo a Forza 4.
>
> Noi che giocavamo a nomi, cose, animali, città.. (e la città con la D Era sempre Domodossola).
>
> Noi che ci mancavano sempre quattro figurine per finire l'album Panini.
>
> Noi che avevamo il 'nascondiglio segreto' con il 'passaggio segreto'.
>
> Noi che ci divertivamo anche facendo 'Strega comanda colori'.
> Noi che giocavamo a 'Merda' con le carte.
>
> Noi che le cassette se le mangiava il mangianastri, e ci toccava riavvolgere il nastro con la bic.
>
> Noi che avevamo i cartoni animati belli.!!
>
> Noi che litigavamo su chi fosse pi? forte tra Goldrake, Mazinga, Daitan3, Gundam, Astro-Robot e Daltanious.
>
> Noi che 'Si ma Julian Ross se solo non fosse malato di cuore sarebbe piu forte di Holly E Mark Lenders...
>
> Noi che guardavamo ' La Casa Nella Prateria' anche se metteva tristezza.
>
> Noi che le barzellette erano Pierino, il fantasma formaggino o un francese, un tedesco e un italiano.
>
> Noi che ci emozionavamo per un bacio su una guancia.
>
> Noi che si andava in cabina a telefonare.
>
> Noi che c'era la Polaroid e aspettavi che si vedesse la foto.
>
> Noi che non era Natale se alla tv non vedevamo la pubblicit? della Coca Cola con l'albero.
>
> Noi che se guardavamo tutto il film delle 20:30 eravamo andati a dormire tardissimo.
>
> Noi che suonavamo ai campanelli e poi scappavamo.
>
> Noi che ci sbucciavamo il ginocchio, ci mettevamo il mercuro cromo, e più era rosso più eri figo.
>
> Noi che nelle foto delle gite facevamo le corna ed eravamo sempre sorridenti.
>
> Noi che quando a scuola c'era l'ora di ginnastica partivamo da casa in tuta.
>
> Noi che a scuola ci andavamo da soli, e tornavamo da soli.
>
> Noi che se a scuola la maestra ti dava un ceffone, la mamma te ne dava 2.
>
> Noi che se a scuola la maestra ti metteva una nota sul diario, a casa era il terrore.
>
> Noi che le ricerche le facevamo in biblioteca, mica su Google.
>
> Noi che il 'Disastro di Cernobyl' vuol dire che non potevamo bere il latte alla mattina.
>
> Noi che si poteva star fuori in bici il pomeriggio.
>
> Noi che se andavi in strada non era cosè pericoloso.
>
> Noi che per? sapevamo che erano le 4 perchè stava per iniziare BIM BUM BAM.
>
> Noi che sapevamo che ormai era pronta la cena perchè c'era Happy Days.
>
> Noi che il primo novembre era 'Tutti i santi', mica Halloween.
>
> Noi che a scuola con lo zaino Invicta e la Smemoranda
>
> Noi che se la notte ti svegliavi e accendevi la tv vedevi il segnale di interruzione delle trasmissioni con quel rumore fastidioso.
>
> Noi che abbiamo avuto le tute lucide che facevano troppo figo.
>
> Noi che all'oratorio le caramelle costavano 50 lire.
>
> Noi che si suonava la pianola Bontempi.
>
> Noi che la Ferrari era Alboreto, la Mc Laren Prost, la Williams Mansell , la Lotus Senna e Piquet e la Benetton Nannini e la Tyrrel a 6 ruote!!!!!
>
> Noi che la merenda era la girella e il Billy all'arancia.
>
> Noi che le macchine avevano la targa nera..i numeri bianchi..e la sigla della provincia in arancione!!
>
> Noi che guardavamo allucinati il futuro nel Drive In con i paninari.
>
> Noi che il Twix si chiamava Raider e faceva competizione al Mars.
>
> Noi che giocavamo col Super Tele.
>
> Noi che il tango costava ancora 5 mila lire e.. 'stai sicuro che questo non vola...
>
> Noi che le All Star le compravi al mercato a 10.000 lire e c'erano le Nike Legend e le Clarck azzurre.
>
> Noi che avere un genitore divorziato era impossibile.
>
> Noi che tiravamo le manine appiccicose delle patatine sui capelli delle femmine.
>
> Noi che abbiamo avuto tutti il bomber blu/verde con l'interno arancione e i miniciccioli nel taschino.
>
> Noi che se eri bocciato in 3° media potevi arrivare con il Fifty o il Cobra truccato ed eri un figo della Madonna!!!
>
> NOI CHE SIAMO ANCORA QUI E CERTE COSE LE ABBIAMO DIMENTICATE E SORRIDIAMO QUANDO CE LE RICORDIAMO.
> NOI CHE SIAMO STATI QUESTE COSE E GLI ALTRI NON SANNO COSA SI SONO PERSI!!!
> QUESTA è LA NOSTRA STORIA...

5 commenti:

Elicus ha detto...

Noi che bussavamo ai citofoni o ci attaccavamo le gomme sui pulsanti e poi fuggivamo via...

Elicus ha detto...

Noi che giocavamo con lo "STRUMMULO"...

Elicus ha detto...

... noi che facevamo i "carruocci"

Elicus ha detto...

... noi ce facevamo la classifica delle ragazze piu' belle che conoscevamo, tra le mie, le tue compagne di scuola o tra le nostre conoscenti...

Anonimo ha detto...

Noi che giocavamo col commodore 64 e mettevamo avanti i numeri del mangianastri per caricare prima il gioco

News dai Blog amici