sta caricando...

Guardatevi intorno.

Osservate le persone nella vostra vita.Guardate i cambiamenti in voi stessi.

Il mondo non è forse un po’ cambiato rispetto a com’era giusto pochi anni, pochi mesi, o addirittura poche settimane fa? Tutto sembra andare così velocemente che è difficile stare al passo. Qualcosa sta sicuramente accadendo nel mondo, qualcosa di misterioso ed inspiegabile. Potreste anche esserne spaventati a morte. Vedete disastri atmosferici, devastazioni ecologiche, la violenza nella società, il ridicolo nei mass-media.

Siete anche consapevoli che c’è più di uno sparuto numero di convincenti profeti che hanno profetizzato un certa apocalisse per questo periodo, e continuano a farlo.

E quando le grandi catastrofi non arrivano in un determinato momento, allora le spostano semplicemente un po’ più avanti. E più previsioni richiedete loro, più disperati vi sentite, dato che non c’è nessuna pentola d’oro alla fine del loro “arcobaleno”.

Così, per conservare un po’ di sanità mentale, ignorate e screditate spontaneamente quello che vi viene detto, continuando a pianificare il futuro come se niente stesse per accadere. È veramente l’unico modo per andare avanti nella vita quotidiana?


David Wilcock




lunedì 19 maggio 2008

Inter campione d'Italia, Roma seconda, Fiorentina in Champions, Empoli, Parma e Livorno in B!

Finalmente quest'anno si è potuto seguire un campionato senza brogli (almeno evidenti) che ha messo le squadre in condizioni di lottare sino all'ultimo minuto e permetterci così di "sognare" davanti alla TV o sugli stadi.

Questa è la classifica del campionato 2007-2008 che ci ha tenuto col fiato sospeso fino all'ultima giornata che ha visto l'Inter stravincere a Parma con Super Ibra che firma una doppietta e condanna il Parma alla retrocessione, la Roma pareggiare a Catania il quale si salva e rimane in A,la Fiorentina che con uno splendido gol di Osvaldo batte il Toro e nega la Champions al Milan che vince invano 4-1 con l'Udinese.Dall'altro capo della classifica l'Empoli non ce la fa nonostante la vittoria con il Livorno....dopo la giornata di ieri mi sento di affermare GRAN BEL CAMPIONATO!

Beh, riguardo il Napoli che dire...ieri ha fatto la "partita del cuore 2". In campo giustamente demotivati, sia una vottoria che una sconfitta, vista la situazione in classifica, non avrebbe cambiato in alcun modo la sua posizione....quindi che fare?
regalare i 3 punti alla Lazio mi sembrava la cosa più giusta da fare!
Ma adesso attendiamo fiduciosi i prossimi arrivi nella rosa..e pensiamo all'INTERTOTO..vi terrò aggiornati!
I giornali di oggi:

clicca sull'immagine per ingrandirla

3 commenti:

Elicus ha detto...

E bravo a Tonino ;) Bell'articolo riassuntivo sulla chiusura del campionato.

Sarei stato piu' contento se avesse vinto la Magica. In ogni caso mi sta bene cosi' e mi sta bene che abbiamo evitato che il Milan andasse in Champions hihihihi!

We' fratos staremo a vedere per la Uefa !

BYEEEE

Antonio Bello ha detto...

Grazie amico mio.
Anche io sarei stato molto più felice se avesse vinto la "magica"...sai che festa avrei incontrato qui ieri sera al rientro?Ti dico invece che sono contento per la Fiorentina che quest'anno ha fatto un buon campionato e ci ha fatto fare bella figura anche nella stessa uefa in cui sono arrivati in semifinale e poi hanno perso per colpa di NONNO VIERI!
Dispiaciuto e contento allo stesso tempo per il Milan, dispiaciuto perchè è una squadra di tutto rispetto, contento perchè almeno così i dirigenti sapranno che DEVONO per forza rifare la squadra se vogliono competere con future squadre fortissime...vedi Napoli!
Un abbraccio Elio...Ciao ciao

Francesca ha detto...

noi milanisti abbiamo vinto tlamente tante cose...che ci manca la uefa...poi se ci sono persone contate perchè il milan è fuori dalla champions io dico 2 cose:
1)sono stati fatti i conti dalla gazzetta dello sport dei reali punti che avrebbero avuto le varie sqaudre senza ERRORI ARBITRALI...e qst è la classifica 1°Roma 2°Inter 3°Juve (ad un solo punto di distacco dall'Inter) 4°MILAN 5°Fiorentina...
2)io a differenza di altri sono abituata ad essere contenta per le TANTISSIME VITTORIE DELLA MIA SQUADRA...non certo per le tante sconfitte e figuracce delle altre...
3)In effetti io non dovrei neppure pronunciarmi..dato che è il palmares strapieno del milan che parla x noi milanisti...

News dai Blog amici